Logohere
slide4>slide4slide4slide4
Accesso all'area riservata ai pediatri Fimp registrati

Username
Password


Recupera password
Registrati

        OBBLIGO DI NOTIFICA
        MALATTIE INFETTIVE

Il medico, sia esso ospedaliero, MMG, medico di continuità assistenziale, PLS o medico che svolga attività privata, ha obbligo per legge di segnalare all'UO di Igiene Pubblica, competente per la sua area, qualunque caso di malattia infettiva e diffusiva reale o sospetta, di cui sia venuto a conoscenza nell'esercizio della sua professione. La segnalazione viene inviata per fax, posta, posta elettronica o fonogramma presso la sede di competenza territoriale.

È responsabilità esclusiva dei Referenti ASP del NSIS - Premal convertire la "segnalazione" in "notifica", dopo aver effettuato le indagini epidemiologiche previste per legge e controllato l'adeguatezza della segnalazione in base ai "criteri di caso" previsti (epidemiologico - clinico di laboratorio).
La scheda di notifica per malattie infettive va compilata in tutte le rispettive voci, poiché il sistema informativo ministeriale non accetta dati incompleti, la stessa va trasmessa tempestivamente via fax, via e-mail o per trasmissione verbale telefonica, alla struttura indicata nell'intestazione.
Si pubblica l'elenco dei Referenti ASP per la gestione del Sistema Informativo delle Malattie Infettive, cui le notifiche vanno inviate.